Indian Wells, oggi le due finali: Federer sfiderà il connazionale Wawrinka

Due derby nelle finali degli Indian Wells, con Federer che sfiderà Wawrinka mentre la Vesnina dovrà vedersela contro la Kuznetsova.

Roger Federer ha centrato l’obiettivo di raggiungere la finale del Master 1000 di Indian Wells battendo in semifinale l’americano Jack Sock con il punteggio di 6-1 7-6(4) e adesso sfiderà il connazionale Stan Wawrinka nella finalissima di stasera. Un match intenso e, a tratti, equilibrato quello tra il recente vincitore degli Australian Open e la rivelazione statunitense. Sock si dimostra avversario arcigno in grado di ribattere colpo su colpo al più quotato avversario. Benissimo Sock nel secondo parziale nel quale ha costretto Federer al tie break opponendo una tenace resistenza, per poi cedere per 7-4.

Sarà, dunque, un derby tutto svizzero quello tra Federer e Wawrinka che decreterà il primo vincitore di un Master 1000 del 2017. Wawrinka ha dovuto fare meno fatica in semifinale per avere ragione del sorprendente spagnolo Carreno Busta, sconfitto in scioltezza per 6-3 6-2. Ancora una volta il numero due del tennis svizzero ha messo in mostra una condizione invidiabile mettendo in mostra la propria compattezza al servizio e la capacità di tenere bene gli scambi da fondo campo. Per Wawrinka si tratta della prima finale in carriera negli Indian Wells. Il favorito d’obbligo è Federer, che nei 22 precedenti, ha prevalso in ben 19 occasioni contro il compagno di nazionale.

Derby russo nella finale femminile

Prima della finale maschile assisteremo ad un altro derby nella finale tutta russa del tabellone femminile. Elena Vesnina dovrà vedersela contro la connazionale Svetlana Kuznetsova. Le due giocatrici si sono incontrate solo due volte in precedenza. Il bilancio è in perfetta parità. La Vesnina si impose a Dubai nel 2009, mentre la rivale prevalse in una semifinale del torneo di Estoril nel 2014.

Share This Post