Indian Wells, Murray clamorosamente fuori: avanzano tutti i big

Avanzano Djokovic e Federer che vincono i rispettivi impegni nel secondo turno degli Indian Wells, mentre esce di scena la Vinci.

Andy MurrayAgli Indian Wells non si è ancora spento l’eco dell’eliminazione di Murray per mano di Vasek Pospisil nel secondo turno del tabellone principale. Un vero e proprio terremoto nel tabellone che potrebbe avere ripercussioni anche sull’esito finale del torneo. Non falliscono il proprio compito Djokovic e Federer che superano rispettivamente Edmund e Robert ed accedono al turno successivo. Più sofferta la qualificazione per il serbo che, dopo aver vinto per 6-4 il primo parziale, è costretto al tie-break nel secondo set poi vinto per 7-5. Passeggia il campione elvetico che supera in scioltezza Stephane Robert con il punteggio di 6-2 6-1 in meno di un’ora.

Adesso, sulla strada di Federer potrebbe presentarsi nei quarti lo spagnolo Nadal, in una riedizione della recente finale degli Australian Open che fu vinta dal tennista svizzero. Per Djokovic l’ostacolo durissimo rappresentato da Juan Maria Del Potro, il tennista argentino che si impose nello scontro diretto a Rio 2016 della scorsa estate. Nadal dovrà vedersela contro lo spagnolo Verdasco, mentre Federer si scontrerò contro l’americano Steve Johnson. Soprendente l’uscita di scena di Marin Cilic che è stato fatto fuori dallo statunitense Taylor Fritz per 4-6 7-5 6-4. Bene Nishikori che ha superato Evans in due set mentre Dimitrov non ha avuto alcuna difficoltà nel piegare la flebile resistenza di Youzhny sconfitto per 6-4 6-0. Va avanti anche Kyrgios che ha battuto Zeballos in due set, mentre Alexander Zverev prosegue la propria marcia agli Indian Wells battendo Facundo Bagnis.

Game over per Roberta Vinci

Niente da fare per Roberta Vinci che viene eliminata dalla fortissima Svetlana Kuznetsova pur offrendo una prova generosa e a tratti entusiasmante. Dopo aver perso il primo set per 6-2 la tennista tarantina si è rifatta vincendo il secondo parziale con analogo punteggio. La Vinci è crollata sotto i colpi della russa nel terzo parziale. La Kuznetsova va subito avanti sul 5-0 per poi mandare in archivio il match per 6-1.

Share This Post