Kate Middleton sarà la nuova patrona del Torneo di Wimbledon

Sarà la Duchessa, Kate Middleton, a prendere il posto di Elisabetta II nel ruolo di patrona, nella prossima edizione del torneo londinese.

Il torneo di Wimbledon ha una nuova patrona: Kate Middleton. Spetterà a lei ereditare questo ruolo dalla regina Elisabetta II, la regina che dal 1952 ininterrottamente ha assistito ai match del prestigioso torneo londinese sull’erba da quando aveva ereditato il trono del Regno Unito dal padre, Giorgio VI.

Ormai, a novant’anni suonati, la regina Elisabetta II si è trovata costretta a dover abdicare al ruolo di patrona del torneo di Wimbledon, che per la verità, non ricopriva ormai dal 2010. La regina mancava dai campi di tennis dell‘All England Lawn Tennis Club (sede storica del torneo di Wimbledon) dal 2010. Il presidente del circolo, Philip Brook, ha voluto ringraziare la regina con un messaggio speciale: ‘La vogliamo ringraziare per il suo servizio incrollabile al club, nel corso del suo tempo come patrona, è stato un vero onore riceverla nell’edizione del 2010 di Wimbledon e continueremo a rimanere orgogliosi del suo ruolo nella storia del club e del torneo’.

A causa dell’età. Elisabetta II ha già dovuto assegnare ad altri il ruolo di patronoa, dicendo addio ad alcune organizzazionji e associazioni sportive. Fra queste, la federazione ciclistica britannica e la Welsh Rugby Union. Il suo successore in pectore sarà ovviamente il principe William, marito di Kate Middleton, mentre sarà proprio la Duchessa a recitare il ruolo di patrona nella prossima edizione del torneo di Wimbledon che si svolgerà dal 3 al 16 luglio del 2017. L’ultima edizione del torneo di Wimbledon è stata vinta da un tennista britannico: Andy Murray. Mentre, nel singolare femminile, è stata Serena Williams ad imporsi in finale contro Angelique Kerber.

Share This Post