Miami Open: Isner liquida uno stanco Del Potro, Zverev doma Pablo Carreño Busta

Miami Open: ‘Sarà  John Isner-Alexander Zverev la finale del master 1000, eliminati Del Potro e carreno Busta’

Atp Miami Open, si ferma in semifinale la corsa dell’argentino Del Potro, al secondo Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 7.972.535 dollari, in svolgimento sui campi in cemento di Key Biscayne, in Florida.

zverev

Del Po, testa di serie numero 6 e reduce dal successo di Indian Wells, cede per 6-1, 7-6(2) a John Isner, 14esimo in tabellone. Porta bene il suolo a stelle e strisce a Long John, il 32enne americano, in finale adesso attenderà il tedesco Sascha Zverev che in questo torneo si è visto in grande crescita, il tedesco, testa di serie n.4, si è infatti, imposto con il punteggio di 7-6, 6-2 contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta in poco più di 1 ora e 29 minuti di gioco.

Alla fine il tedesco ha chiuso con 30 vincenti e 21 errori gratuiti, Carreno Busta invece con appena 11 vincenti e 19 gratuiti. Per Zverev sarà la terza finale in un master1000, la prima in Florida. Il bilancio, nei confronti diretti con lo statunitense, è nettamente favorevole al tedesco, con 3 vittorie in altrettanti incontri giocati.

Comunque vada il torneo, nel ranking di lunedì, Nadal tornerà numero nuovamente numero 1 del mondo con 100 punti secchi di vantaggio su Roger Federer. Alexander Zverev, sarà numero 3 del mondo se vincerà il torneo, altrimenti Cilic terzo ed il tedesco quarto. A seguire ci sarà Dimitrov 5, Del Potro 6, Thiem 7, Anderson 8, Goffin 9 e Isner 10 con un bel balzo di 7 posizioni. In casa Italia, Fognini inizierà la campagna sulla terra rossa da numero 20, anche se il suo distacco dai top 10 è aumento a quasi 1000 punti proprio da Isner.

Share This Post