Wta Finals: Elina Svitolina batte ed elimina Simona Halep

Wta Finals: disastro Halep, sconfitta con eliminazione dal torneo

Clamoroso ed inaspettato epilogo nell’ultimo match della fase a gironi delle Wta Finals 2017. Elina Svitolina, già fuori dai giochi, supera in due set Simona Halep (6-3, 6-4) e la elimina dal Master di Singapore. Ancora una volta Simona Halep crolla sul più bello. Facendosi superare in due set dalla già eliminata Svitolina, la rumena si ferma per il terzo anno consecutivo ai gironi delle Finals mettendo in discussione il primato nel ranking. L’eventualità che potrebbe farla scivolare dal trono a fine stagione sarebbe data dalla vittoria del titolo di Karolina Pliskova, che proietterebbe la ceca in cima con 6480 punti. Nella prima partita della terza giornata del gruppo rosso delle Wta Finals di Singapore, Caroline Wozniacki, unica delle quattro giocatrici ad essere già qualificata, affrontava Caroline Garcia, in piena corsa per la qualificazione. Match in cui la danese pareva dominare, ma come già successo nei giorni scorsi, la bionda Danese si spegne sul più bello, lasciando via libera alla francese, che ha vinto in rimonta per 0-6, 6-3, 7-5, dopo due ore e venti minuti di gioco. Si completa dunque il quadro delle semifinali. Karolina Pliskova affronterà Caroline Wozniacki, mentre Caroline Garcia se la vedrà con Venus Williams.

Fognini esce di scena e saluta subito Vienna

Nell’Erste Bank Open, torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 1.884.645 euro in corso sul veloce indoor di Vienna, Fabio Fognini, esce di scena al primo turno cedendo in tre set con l’argentino Diego Schwartzman, numero 26 Atp, reduce dalla finale nel torneo di Anversa. Un match in cui ha avuto un peso significativo i troppi errori gratuiti del tennista ligure (49). Punteggio finale 6-1, 2-6, 6-2, con Schwartzman che ha chiuso in un’ora e 28 minuti la pratica e ora affronterà lo spagnolo Carreno-Busta.

Share This Post