Atp Shenzhen: Goffin supera Dolgopolov, terzo titolo in carriera

Atp Shenzhen: Goffin spezza l’incantesimo e torna a vincere un torneo dopo sei finali perse consecutive

Atp Shenzhen: Non se ne erano accorti in molti, visti i tanti piazzamenti e le imprese in Coppa Davis. Eppure, David Goffin non vinceva un titolo ATP da tre anni. Per il belga, dunque, vincere a Shenzhen è stata una piccola liberazione. 250 punti in cascina, tanta fiducia e anche un piccolo spiraglio per acciuffare le Atp Finals, anche se il suo obiettivo principale resta la finale di Coppa Davis.

A Lille dovrà necessariamente battere i singolaristi francesi per concedere al Belgio qualche chance di sollevare l’Insalatiera. Nel frattempo ha superato Alexandr Dolgopolov nella finale del torneo cinese da numero 12 del ranking mondiale e secondo favorito del tabellone, ha superato con il punteggio di 6-4, 6-7(5), 6-3, dopo oltre due ore intense di gioco, l’ucraino Alexander Dolgopolov intascando il terzo titolo in carriera dopo Kitzbuhel e Metz, entrambi vinti nel 2014.

Da allora, aveva raccolto sei sconfitte consecutive in finale. Con Djokovic e Wawrinka KO, Goffin ha tutte le chance per centrare un posto a Londra. Attualmente dista 150 punti dalla decima posizione di Sam Querrey, ultimo posto disponibile. Acciuffare il Masters sarebbe un gran risultato, specie dopo aver saltato un mese e mezzo per l’infortunio di Parigi.“È un successo speciale perché non è mai facile tornare dopo un infortunio, ha detto Goffin, prima ho aiutato il Belgio in Coppa Davis, poi ho vinto il mio terzo torneo. Significa molto per me, non potrei essere più felice”.

Atp Chengdu: titolo a Istomin, si ritira Baghdatis

L’altro torneo in programma questa settimana, quello di Chengdu, altro Atp 250 su cemento all’aperto, è stato invece vinto dall’uzbeko Denis Istomin, che ha approfittato del ritiro del suo avversario, il cipriota Marcos Baghdatis. Nel sesto game del primo set ha avuto fine l’atto conclusivo della manifestazione, con Baghdatis costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Per Istomin si tratta del secondo titolo Atp, dopo quello conquistato sull’erba di Nottingham.

Share This Post