Us Open: Fognini perde il derby con Stefano Travaglia, sconfitto anche Andreas Seppi, fuori Alexander Zverev

Us Open: Passa Travaglia Fognini k.o, eliminato Seppi, bene Thiem, Berdych, Monfils e Goffin fuori Alexander Zverev

Us Open: Un buon sorteggio contro un qualificato si è trasformato in un incubo per Fabio Fognini. Il numero 1 italiano è stato sconfitto dal connazionale Stefano Travaglia, proveniente dalle qualificazioni, in quattro set con il punteggio finale di 6-4, 7-6, 3-6, 6-0. Fognini è sceso in campo con un atteggiamento indolente ed è stato punito dal suo avversario, che ha invece lottato con grinta e coraggio in ogni frangente del match, anche quando la migliore tecnica del ligure sembrava poter fare la differenza.

Per il qualificato Travaglia è il primo match vinto in carriera a livello slam, nel secondo turno affronterà Viktor Troicki, vincitore della maratona al quinto set contro Norbert Gombos. Non va meglio ad Andreas Seppi, che esce sconfitto dalla durissima battaglia contro la testa di serie numero 11 Roberto Bautista Agut che chiude con il punteggio di 6-2, 4-6, 6-2, 7-6. Chiude senza problemi il suo impegno di primo turno Dominic Thiem, interrotto dalla pioggia martedì mentre era sopra di due set contro il giovane australiano Alex De Minaur.

L’austriaco è rimasto concentrato e ha chiuso per 6-4, 6-1, 6-1. Prestazione convincente di Tomas Berdych contro Ryan Harrison, finisce 6-4, 6-2, 7-6 per il ceco. Gioie per i francesi: passano il turno Gael Monfils, impegnato nel derby contro Jeremy Chardy (7-6, 6-3, 6-4) e Adrien Mannarino (6-2, 6-4, 6-2 a Ricardas Berankis). In ripresa anche David Goffin, in cerca della migliore forma dopo l’infortunio che ha condizionato la parte centrale della sua stagione: il belga elimina in quattro set il francese Julien Benneteau (6-4, 2-6, 6-2). Poco più di un allenamento anche per Grigor Dimitrov, il bulgaro si è sbarazzato del qualificato ceco Vaclav Safranek con il punteggio di 6-1, 6-4, 6-2.

Si qualifica per il secondo turno anche Juan Martin Del Potro, che fatica più del dovuto ma sconfigge Laaksonen in tre set per 6-4, 7-6, 7-6. Clamorosa sconfitta di Alexander Zverev, n° 6 del mondo, testa di serie numero 4. Il re di Roma scivola contro il n°66, il croato Borna Coric, in quattro tiratissimi set, gli ultimi due finiti al tie-break 3-6, 7-5, 7-6, 7-6.

Us Open, Schiavone eliminata: fuori tutte le azzurre, Sharapova passa in rimonta

Si ferma al primo turno anche la terza azzurra presente nel tabellone degli Us Open, quarto e ultimo Slam stagionale in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows,. Dopo le sconfitte di Camila Giorgi e Roberta Vinci è arrivata anche quella di Francesca Schiavone. Alla ripresa del match che era stato sospeso per pioggia sul punteggio di 0-6 4-2, la leonessa Francesca viene battuta per 0-6, 6-4, 6-2, dall’estone Kaia Kanepi, abbandonando il torneo per i colori azzurri. Maria Sharapova: la russa vince in rimonta contro la Babos (6-7 6-4 6-1) dopo essere passata in svantaggio alla fine del primo set.

Share This Post