Wta Cincinnati: Vinci out, Camila Giorgi vince ed attende Karolina Pliskova

Wta Cincinnati: Anastasija Sevastova supera Roberta Vinci, l’Italia sorride grazie a Camila Giorgi, che si regala Karolina Pliskova agli ottavi, eliminata Venus Williams

Wta Cincinnati: Per quanto ancora Roberta dovrà vivere giornate così? È il primo pensiero che si ha dopo averla vista perdere nettamente contro Anastasija Sevastova nel secondo turno del Wta Premier 5 di Cincinnati. Lei stessa definirebbe la prestazione di oggi, almeno quella di un set e mezzo, come “brutta” sotto tanti aspetti, quasi a rischio di imbarcata in entrambi i parziali. Il primo confronto con la tennista lettone, protagonista di un ottimo 2017, è terminato con il punteggio di 6-2 7-5.

camila giorgi

La Vinci per lunghi tratti vittima delle solite difficoltà degli ultimi mesi nel far rendere efficace un gioco che deve assistito dal primo all’ultimo punto da un’ottima condizione fisica, quella che ormai ha salutato la tarantina già lo scorso anno, a marzo, quando è comparso il primo problema serio al tendine d’achille. Sofferta, ma quantomai importante vittoria per Camila Giorgi.

La marchigiana è agli ottavi di finale del WTA Premier 5 di Cincinnati e per lei, ora, potrebbero aprirsi le porte di un big match contro Karolina Pliskova, attuale numero 1 del mondo e chiamata a difendere la sua leadership proprio in Ohio.

L’ultimo precedente tra le due, lo ricordiamo bene, è datato inizio maggio sulla terra rossa di Praga, superficie abbastanza infida alla ceca che crollò in 2 set contro Camila, anche lì proveniente dalle qualificazioni. Intanto, la bella vittoria per 7-6(1), 5-7, 6-3, contro Daria Gavrilova che da continuità ai due successi del tabellone cadetto più il doppio 6-2 inflitto al primo turno a Katerina Siniakova. Avversarie non semplicissime, superate al termine di due partite molto diverse ma ugualmente ben giocate.

La sorpresa della giornata e data dalla sconfitta della statunitense Venus Williams piegata da A. Barty per 6-3, 2-6, 6-2. Il primo vero momento di difficoltà della staunitense in questo 2017 finora fatto solo di soddisfazioni. Servirà ora ritrovare le energie per lo Slam di casa.

Atp Cincinnati: Alexander Zverev eliminato da Frances Tiafoe

Benzina finita per Alexander Zverev.Il 20enne tedesco, dopo aver vinto i tornei di Washington e Montreal portando a casa ben dieci partite, si ferma all’esordio a Cincinnati per mano del giovane americano Francis Tiafoe, che ha prevalso col punteggio di 4-6 6-3 6-4.

zverev

Dopo aver vinto il primo set, Zverev è calato e non poco dal punto di vista fisico cedendo il passo a un avversario più fresco e ispirato.Sono completamente morto ora, ha detto Zverev in conferenza stampa. Ho giocato tipo 12 match in due settimane vincendo un ATP 500 e un 1000, ho battuto tanti top 10 e ho giocato partite dure, non sono una macchina. Non lo nascondo, sono stanco.

 

Senza nulla togliere alla prestazione del mio avversario, dal secondo set in poi ho giocato al 10% delle mie possibilità. “Ora avrò quattro giorni di riposo, andrò a casa, giocherò a golf o starò in spiaggia, ma non toccherò la racchetta”.

Share This Post