Atp Umago: Fognini ai quarti, Monfils out, Giannessi si regala un sogno

Atp Umago, Fognini si regala i quarti. Giannessi non si ferma

Atp Umago: Fabio Fognini campione in carica, supera in tre set Nicolas Kicker, n. 95 ATP. Fermo sulle gambe dopo il primo set, spesso in debito d’ossigeno dopo gli scambi più intensi, l’azzurro cede nettamente il secondo parziale, ma con orgoglio e carattere riesce comunque a venire a capo del suo coriaceo avversario nonostante i problemi fisici.

giannessi

Grande prova del nostro Alessandro Giannessi, che si regala i suoi secondi quarti di finale ATP in carriera, a quasi sei anni di distanza dalla sua prima volta (Bucarest 2011), e un best ranking attorno alla novantesima posizione. Il tennista italiano ha la meglio in tre set nella sfida tutta mancina con il qualificato francese De Schepper, in un match in cui si è un po’ complicato la vita da solo alla fine del secondo parziale.

Nel primo set lo spezzino aveva la meglio grazie alla maggiore regolarità da fondo, che il suo avversario faticava a contrastare considerata anche l’imponente mole fisica senza soffrire mai nei suoi turni di servizio e conquistando così 6-2 il parziale. Nel secondo set il 30enne di Bordeaux si aggrappava al servizio e ad un paio di pregevoli conclusioni a rete e al secondo set point incamerava il parziale per 6-3.

Nel parziale decisivo Giannessi volava sul 4-0, tornando a comandare negli scambi da fondo anche perché intensità e potenza dei colpi dell’ex n. 62 del mondo chiudeva senza più correre pericoli per 6-3. Per lui ora un quarto di finale non impossibile contro Dutra Silva, a sorpresa vincitore su Monfils: sognare la prima semifinale ATP non costa nulla.

Atp Umago: Dutra Silva estromette Monfils in 3 set

Umago perde la sua star. Gaël Monfils inciampa in un Rogerio Dutra Silva centrato e grintosissimo che, dopo una “battaglia” di 2 ore e 20 minuti, crea la sorpresa del torneo eliminando la testa di serie n. 2 con lo score di 7-6(5), 4-6, 6-3. Un po’ sprecone Gaël che non ha saputo approfittare di tre palle break sul 3-3 del terzo set e concede a sua volte il vantaggio all’avversario con tre doppi falli di fila sul 4-3 per Dutra Silva. Il brasiliano, n. 64 del mondo, affronterà ora l’azzurro Alessandro Giannessi

Share This Post