Wimbledon: Nessuna sorpresa nella seconda giornata, avanzano tutti da pronostico

Wimbledon: Djokovic e Federer avanti, bene Thiem e Raonic, Lorenzi fermato dal buio,out Travaglia e la Errani

Nessuna sorpresa nella seconda giornata di Wimbledon. Sul campo centrale  Roger Federer e Novak Djokovic: tutti e due hanno approfittato dei ritiri dei loro rispettivi avversari. Lo svizzero era opposto a Dolgopolov che sul punteggio di 6-3 3-0 ha deciso di abbandonare il match a causa di un problema alla caviglia. Al prossimo turno, il sette volte campione di Wimbledon affronterà Dusan Lajovic. Djokovic invece ha beneficiato dell’infortunio di Martin Klizan che sul 6-3 2-0 ha alzato bandiera bianca.

wimbledon

Il serbo, che la scorsa settimana ha trionfato ad Eastbourne sfiderà Adam Pavlasek. Il numero 6 del seeding Raonic ha eliminato 7-6(5) 6-2 7-6(4) il tedesco Struff in poco più di due ore. Il canadese deve difendere la finale dello scorso anno e per farlo dovrà alzare notevolmente l’asticella di gioco. Thiem che veniva da una brutta sconfitta nel torneo di Antalya ha superato l’ostacolo Vasek Pospisil: bene sia al servizio che in risposta l’austriaco che ora è opposto a Gilles Simon.

Anche Tomas Berdych accede al secondo turno: il ceco si è imposto su Chardy in 2 ore e 22 minuti per 6-3 3-6 7-6(4) 6-4. Niente da fare per Stefano Travaglia, sconfitto all’esordio in un tabellone Slam dal giovane russo Andrey Rublev. Ottima partita da parte dell’azzurro, che ha lottato con le unghie cedendo solo al quinto set. Un’esperienza di cui certamente far tesoro per il prosieguo della carriera.

Paolo Lorenzi invece, è stato fermato dall’oscurità quando si trovava sul 2-2 nel quarto set. Il senese conduce due set a uno e terminerà oggi il suo incontro. Eliminata Sara Errani che ha perso in due set da Tsvetana Pironkova per 6-1, 6-4. La romagnola ha cercato di reagire a un primo set disastroso, e lo ha fatto con coraggio fino al 4 pari del secondo set. Poi ha perso la battuta a 15, arrendendosi nel game successo al secondo match-point dopo appena 69 minuti di gioco.

Wimbledon: Italiani in campo oggi

Oggi secondo turno per cinque italiani, con pronostici molto chiusi: nel maschile Andreas Seppi sfiderà il sudafricano Kevin Anderson (terzo match campo 17), Simone Bolelli se la vedrà con il francese Jo-Wilfried Tsonga (secondo match campo numero 2) e infine Fabio Fognini (unico ad avere il pronostico dalla sua) contro il ceco Jiri Vesely (secondo match campo 12). Nel femminile Francesca Schiavone (terzo match campo 12) tenta l’avventura al terzo turno contro l’urcaina Elina Svitolina (numero 4 del seeding) e Camila Giorgi affronta la statunitense Madison Keys (quarto match campo 3).

Share This Post