Seppi in semifinale in Turchia, Djokovic è il primo semifinalista ad Eastbourne

Atp 250 di Antalya: Andreas Seppi vendica Paolo Lorenzi superando Albot in due set

Bene Andreas Seppi che centra le semifinali nell'”Antalya Open” torneo in corso sui campi in erba di Adalia, in Turchia, ultimo appuntamento utile – assieme ad Eastbourne – per rifinire la preparazione in vista di Wimbledon, terzo Slam stagionale.

seppi

Nei quarti di finale il 33enne di Caldaro, numero 102 Atp, ha sconfitto il moldavo Radu Albot, numero 116 del mondo, che aveva eliminato al secondo turno Paolo Lorenzi, col punteggio di 6-4, 7-6(3), in poco meno di un’ora e cinquanta minuti. Per la prima volta in stagione infatti Seppi è riuscito a vincere 4 partite consecutive, migliorando così il cammino dell’Australian Open, conquistandosi una semifinale Atp che mancava da 365 giorni, quando lo scorso anno (sempre sull’erba) ma questa volta a Nottingham si arrese a Steve Johnson.

Andreas già con questa vittoria piazza un piccolo ‘doppio colpo’. Il primo, ovviamente, è il certo rientro in Top100 già da lunedì prossimo, quando sarà come minimo alla posizione numero 86 del mondo; il secondo, probabilmente più importante è la ritrovata continuità. Seppi sfiderà ora Adrian Mannarino, sperando di proseguire il suo cammino e soprattutto di aver ritrovato un po’ di spirito e condizione che, di fatto, dall’Australia in poi, erano decisamente venuti a mancare.

In Gran Bretagna, Novak Djokovic strappa il pass per le semifinali dell’Aegon International, torneo Atp in corso sull’erba di Eastbourne, ultimo appuntamento utile per rifinire la preparazione in vista di Wimbledon. Il 30enne serbo, numero 4 del ranking mondiale e primo favorito del seeding, ha sconfitto lo statunitense Donald Young, numero 47 della classifica Atp, con il punteggio di 6-2, 7-6(9).

Venus Williams avrebbe causato un incidente mortale

Venus Williams la n.10 del mondo, cinque volte vincitrice di Wimbledon, sarebbe stata coinvolta in un incidente stradale. Venus, infatti, avrebbe provocato la morte di un 78enne lo scorso 9 giugno, secondo quando riporta il sito Usa TMZ.Il tutto è avvenuto presso un incrocio molto trafficato a Palm Beach dove la Williams, secondo quanto dichiarato da lei stessa alla polizia, avrebbe cercato una via d’uscita dall’area particolarmente trafficata trovandosi all’improvviso di fronte l’altra macchina e non riuscendo ad evitarla. Il conducente Jerome Barson, dopo aver riportato gravi lesioni alla testa, è deceduto mentre la moglie versa ancora in condizioni critiche in ospedale. Venus non era sotto l’effetto di alcol o droghe.

Share This Post