Wta Birmingham: Trionfo kvitova in rimonta ai danni di Ashleigh Barty

Wta Birmingham: la Kvitova a soli sei mesi dall’aggressione, strappa il titolo ad Ashleigh Barty con un ritorno prepotente

kvitova

Torna alla vittoria di un torneo Wta Petra Kvitova . E fin qui non ci sarebbe nessuna notizia per una campionessa di cui tutti noi conosciamo il valore.

Se non fosse che sei mesi fa, la ceca, due volte campionessa a Wimbledon, subiva una lacerazione dei tendini della mano dopo un agguato subito in casa da un malintenzionato.

Il duro lavoro riabilitativo unito alla passione per il tennis, fanno si che, come per magia, la Kvitova supera in rimonta l’australiana Ashleigh Barty centrando il 20esimo titolo Wta della carriera grazie a una finale conclusa per 4-6, 6-3, 6-2.

Sicuramente non il successo più prestigioso della carriera, ma senza dubbio uno di cui la ceca non si scorderà tanto facilmente.

ATP Eastbourne: i partecipanti dell’ultimo torneo prima di Wimbledon

E’ l’ultimo banco di prova prima dell’atteso appuntamento con Wimbledon: si tratta dell’Atp Eastbourne. Non ci saranno molti big ma il parco dei partecipanti che resta ugualmente interessante. A dare lustro alla manifestazione la presenza di Novak Djokovic, che ha bisogno di uscire dal tunnel di risultati negativi, con l’obbiettivo di migliorare il proprio rendimento sull’erba.

Monfils e Johnson tra i rivali i più accreditati ci sono Pablo Cuevas, John Isner e Steve Johnson. Quest’ultimo è il detentore del titolo, vinto lo scorso anno in finale su Cuevas per 7-6, 7-5. Due anni fa vinse Istomin. Nell’albo d’oro c’è anche un azzurro, Seppi, che si impose nel 2011.

In campo femminile spicca tra tutte, l’ assenza della vincitrice di Londra che si è aggiudicata il torneo di Nottingham battendo in finale l’australiana Ashleigh Barty in tre set con il punteggio di 4-6, 6-3, 6-3, la Kvitova deve rinunciare al torneo di Eastbourne per un problema addominale. Tra le favorite spiccano, Karolína Plíšková, la kerber e simona Halep.

Share This Post