Roland Garros: Eliminati Errani, Bolelli e Napolitano

Roland Garros: Out Bolelli e Napolitano, nulla da fare per la Errani che si arrende alla Mladenovic

Ha lottato, ci ha provato ma alla fine ha dovuto arrendersi alla superiorità del suo rivale. Simone Bolelli viene eliminato al secondo turno del Roland Garros per mano di Dominic Thiem, che vince in tre set 7-5 6-1 6-3 dopo due ore e ventidue minuti di gioco. La partita è stata molto combattuta soprattutto nella prima parte, con l’azzurro che ha messo in campo tanta aggressività e grinta.Alla lunga però, ha prevalso il talento dell’austriaco, riuscito ad alzare il proprio livello di gioco nei momenti decisivi.

stefano napolitano

Termina al secondo turno anche il Roland Garros di Stefano Napolitano. L’azzurro, reduce dalle qualificazioni e dall’ottima vittoria contro Mischa Zverev, si è dovuto arrendere all’argentino Diego Schwartzman per 6-3 7-5 6-2.È stata una partita molto più combattuta di quanto non dica il punteggio, con il giocatore italiano che ha mostrato tutto sommato un ottimo tennis, giocando per larghi tratti alla pari contro il più quotato rivale.

Alla fine però, ha avuto la meglio la maggiore lucidità del numero 41 del ranking nel gestire i momenti chiave dell’incontro. Tutta esperienza comunque per Napolitano, che chiude qui la sua avventura parigina dalla quale potrà e dovrà ripartire di slancio con la consapevolezza, a 22 anni, di poter arrivare stabilmente a giocare tra i “grandi”.

In campo femminile, Sara Errani è costretta ad alzare bandiera bianca in poco più di un’ora e un quarto a Kristina Mladenovic che si impone sfruttando l’inefficacia della Errani al servizio.Con l’eliminazione dell’azzurra il tennis femminile abbandona il torneo senza più rappresentanti. Per la Mladenovic che avanza nel torneo,troverà al terzo turno l’ostacolo Rogers.

Roland garros: Nadal-Djokovic sfida a distanza

Rafael Nadal si sbarazza in 3 set dell’olandese Robin Haase con un netto 6-1, 6-4, 6-3 spingendo il suo migliore top-spin. Prosegue l'”Operazione Decima” dello spagnolo al successo numero 74/76 sulla terra di Parigi: il prossimo avversario sarà il georgiano Nikoloz Basilashvil. Tutto facile per Novak Djokovic nel secondo turno del Roland Garros. Il campione serbo, testa di serie numero 2 del torneo parigino, ha liquidato il portoghese Joao Sousa in tre set dominati, con il punteggio di 6-1 6-4 6-3.

Share This Post