Roland Garros: Roberta Vinci e Camila Giorgi ko, fuori la numero 1 Kerber

La tarantina Vinci si arrende in tre set alla Puig, la tedesca Kerber cede con un doppio 6-2 alla russa Makarova, la Giorgi perde per 6-2,6-3

Finisce subito il Roland Garros di Roberta Vinci. L’azzurra è stata eliminata dalla portoricana Monica Puig, numero 41 della classifica, con il punteggio di 6-3 3-6 6-2 al termine di un incontro durato un’ora e cinquanta minuti. È stata una partita combattuta, ma alla fine la giocatrice italiana ha pagato la discontinuità al servizio e ha dovuto arrendersi alla rivale, che al turno successivo affronterà la vincente del match tra Jelena Ostapenko e Louisa Chirico.

Da domani è già tempo di voltare pagina e pensare ad erba e cemento, superfici sicuramente più congeniali al gioco dell’azzurra. A seguire, stessa sorte per Camila Giorgi, la tennista marchigiana esibisce una Bruttissima prestazione, a tratti imbarazzante che affonda sotto una miriade di errori e lascia il Roland già al primo turno.

La terra non è certamente la superficie preferita dell’azzurra, che pure nelle scorse settimane aveva superato Pliskova e Vesnina, ma la prestazione odierna lascia davvero senza parole, cedendo per 6-2 6-3 alla francese Oceane Dodin.

Match con il finale inaspettato quello tra Angelique Kerber e la russa Ekaterina Makarova. Quello che ha impressionato é stato la prestazione della Kerber,che con un doppio 6-2, non rende affatto onore al suo status di numero 1 del ranking Wta. Troppo brutta la partita della tedesca, che dimostra per l’ennesima volta di non digerire né questa superficie né la vetta della classifica. Si tratta della prima volta che la testa di serie numero 1 abbandona il torneo all’esordio.

Roland Garros 2017, il programma della seconda

Seconda giornata sui campi del Roland Garros e tanta carne al fuoco nel pomeriggio di lunedì 29 maggio. Esordio per Djokovic e Nadal, ma è una giornata importante anche per i colori italiani. Sono ben sei i match degli azzurri: la Schiavone sfiderà la campionessa in carica Muguruza in apertura di programma sullo Chatrier, tra le donne c’è anche la Errani. Nel tabellone maschile faranno il loro esordio Fognini, Bolelli, Seppi e Napolitano.

Share This Post