Madrid: Djokovic vince senza giocare Nishikori si ritira per un dolore al polso

Djokovic aspetta Nadal in semifinale senza scendere in campo

Kei NishikoriIl tennista giapponese Nishikori si ritira ancor prima di scendere in campo e permette al campione serbo Djokovic di passare in semifinale nel torneo Masters 1000 spagnolo. Affronterà Rafa Nadal vincitore del match contro il belga Goffin.

Il tennista Maiorchino s’impone in due set (7-6, 6-2) e si regala la prestigiosa semifinale contro Djokovic.

Il resto del tabellone dei quarti di finale si compone con le sfide: Coric Thiem (1-6 4-6) con il passaggio del turno del tedesco più facile del previsto e Cuevas Zverev (3-6,6-0,6-4) match più equilibrato che ha regalato  agli spettatori un incontro più emozionante.

Wta Madrid: Mladenovic sfiderà Halep in finale

Saranno Simona Halep e Kristina Mladenovic a contendersi oggi il trofeo del ‘Mutua Madrid Open’, torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 5.924.318 euro in corso sui campi in terra battuta della Caja Magica di Madrid, in Spagna.

simona HalepIl primo match di giornata ha visto la numero 8 del mondo Halep sconfiggere per 6-2, 6-3 la lettone Sevastova in un’ora e un quarto di battaglia. Nel primo set, la rumena è riuscita ad allungare con il break del quinto gioco, chiudendo la pratica dopo aver realizzato un filotto di 4 parziali consecutivi, mentre nella ripresa ha rimontato dallo 0-3, approfittando anche di un calo fisico dell’avversaria.

La seconda semifinale si è invece mostrata molto più equilibrata, con Kristina Mladenovic che ha superato 6-4, 7-6 la russa Svetlana Kuznetsova in un’ora e 44 minuti.

Avvio di gara in pieno favore della transalpina di orgie serba, capace di conquistare il primo servizio del match, perdendolo nel secondo game, ma riuscendo a staccare nuovamente la rivale nel nono parziale, chiudendo sul 6-4.

Il secondo set ha visto la conferma di tutti i turni in battuta fino al tie-break, dominato 7-4 dalla numero 17 WTA. La finale è in programma per oggi (13 maggio), alle ore 19, presso il centrale intitolato a Manolo Santana.

 

Share This Post