A Marrakech, Gianluigi Quinzi stupisce tutti: ok Errani e Schiavone a Bogotà

Gianluigi Quinzi sta vivendo un grande momento, dopo aver superato il primo turno nel torneo marocchino.

Gianluigi Quinzi, il giovane tennista italiano, sta vivendo un momento di exploit nel torneo di Marrakech dopo aver ottenuto l’accesso al tabellone principale di un torneo Atp per la prima volta, ha sconfitto il francese Mathieu (numero 115 del mondo) imponendosi per 7-6 6-3. Un successo conseguito dopo quasi due ore di gioco nelle quali, il tennista italiano ha messo in mostra tutte le proprie qualità e gli evidenti progressi dal punto di vista tecnico. Gianluigi Quinzi è alla sua prima partecipazione in un torneo Atp.

Adesso toccherà a Paolo Lorenzi tenere alta la bandiera del tennis azzurro. Il senese dovrà vedersela contro lo spagnolo Garcia-Lopez, un avversario tutt’altro che comodo. Lorenzi è stato eliminato dal torneo di doppio dove faceva coppia con Mischa Zverev. Fuori dal torneo anche l’argentino Schwartzmann e lo spagnolo Granollers eliminati rispettivamente dal giovane croato Borna Coric e dal marocchino Amine Ahouda. Bene la Errani che a Bogotà si è imposta per 6-2 6-4 contro la russa Alexandrova nel primo turno del torneo colombiano che si gioca sulla terra rossa. Avanza anche l’altra azzurra, Francesca Schiavone, che ha sconfitto in due set, 6-3 6-4, Patricia Maria Tig.
.
A Bienne, in Svizzera, Camila Giorgi supera il primo turno battendo in poco meno di un’ora la teutonica Antonia Lottner con un doppio 6-2. Adesso la tennista italiana attende la vincitrice del match fra Julia Boserup, numero 86 Atp e Carla Suarez Navarro per sapere quale sarà la prossima avversaria nel torneo.

Share This Post