ATP Rotterdam: Seppi stop nei quarti, Federer in semifinale

ATP Rotterdam: Seppi stop nei quarti, Federer in semifinale

Andreas Seppi si ferma ai quarti di finale del torneo ATP di Rotterdam. All’italiano non riesce l’impresa di battere il ceco Tomas Berdych, testa di serie numero 2 che si è imposto con il punteggio di 64 63 in poco più di un’ora. Seppi non ha di certo sfigurato: nel primo set è riuscito a recuperare un break di svantaggio al ceco, che si è visto strappare il servizio per la prima volta nel torneo.

Si attende una semifinale spettacolare tra due grandi colpitori come Berdych e l’argentino Juan Martin Del Potro, terza testa di serie, che nei quarti ha rifilato un eloquente 60 61 al serbo Viktor Troicki, numero 7 del seeding.

Nella parte alta del tabellone avanza Roger Federer, che, nonostante il punteggio serrato di 75 76 (2), non ha concesso alcuna possibilità al finlandese Jarkko Nieminen. Allo svizzero è stato sufficiente incrementare di poco il livello di gioco nei momenti decisivi per conquistare un posto in semifinale, dove affronterà, un po’ a sorpresa, Nikolay Davydenko. Il russo, ex top 5 del ranking ma in crisi da qualche tempo, in questo torneo ha ritrovato il suo tennis e ha sconfitto nei quarti per 75 63 il francese Richard Gasquet. Difficile comunque ipotizzare che Davydenko, nel match numero 19 contro Federer, possa portare a 3 le sue vittorie sullo svizzero.

Per l’immagine: Federtennis

 

 

Leave A Response

*