Australian Open 2012: Rafael Nadal contro Roger Federer

Australian Open 2012: Rafael Nadal contro Roger Federer

Certamente non avrebbe voluto dimostrarlo in questo modo, con un grandissimo dispendio di energie, ma Rafael Nadal è finalmente tornato nelle condizioni che i suoi tantissimi tifosi si aspettano. Il match vinto sul ceco Tomas Berdych con il punteggio di 67(5) 76(6) 64 63, che regala al mancino di Manacor l’accesso alle semifinali di questi Australian Open 2012, è però l’emblema del marchio di fabbrica Rafa sul tennis. Dopo aver perso il primo parziale, con il suo avversario decisamente ispirato e capace di colpi molto potenti, lo spagnolo è stato in grado di soffrire fino al fisiologico calo del suo avversario, mentre lui è rimasto sul campo come se l’incontro fosse appena inizato. La svolta è certamente stata il tie break del secondo set: con Berdych, avanti 5 punti a 6, ma con turno di battuta per Nadal, capace di guadagnare campo col dritto ma di sbagliare poi la volèe a rete. Questo momento, come l’inevitabile calo di condizione, hanno poi limitato il gioco del tennista ceco, che si è così arreso allo spagnolo. Da quel momento in poi infatti per Rafa l’incontro è stato pura formalità.

Ora tutti aspettano la semifinale stellare contro Roger Federer, sembrato anche lui in condizione e determinato alla conquista della finale.

Leave A Response

*