Si ferma al secondo turno il sogno di Giannessi: forfait Errani a Dubai

Alessandro Giannessi cede in tre set allo spagnolo Carreno Busta, mentre procede spedita la marcia di Kei Nishikori a Buenos Aires.

Non va oltre gli ottavi di finale il sogno di Alessandro Giannessi ancora una volta sconfitto ad un passo dai quarti di finale di un torneo Atp. Il 26enne spezzino (attualmente numero 127 del mondo) dopo aver superato le qualificazioni al torneo di Buenos Aires e aver sconfitto Dutra Silva si è dovuto arrendere al maggior talento dello spagnolo Carreno Busta, un tennista in ascesa oggi numero 25 del mondo. Il tennista iberico si è imposto in tre set per 6-1 4-6 6-4 in quasi due ore di match ma faticando oltre modo per aver ragione di un Alessandro Giannessi in grande condizione di forma. Procede senza ostacoli il percorso netto del giapponese Kei Nishikori (favorito numero uno per il successo finale) che ha sconfitto il beniamino di casa Diego Schwartzman con il punteggio di 5-7 6-2 6-2.

Dopo la sconfitta della Vinci a Doha, non giungono buone notizia nemmeno da Dubai per il tennis rosa italiano. Sara Errani è stata costretta a dover rinunciare per infortunio al Dubai Duty Free Tennis Championships, il torneo Wta Premier 5 dotato di un ricchissimo montepremi da oltre due milioni di dollari. La tennista romagnola non ha ancora smaltito il fastidio all’adduttore della coscia destra che la perseguita da alcuni giorni.

Intanto a Doha prosegue il calvario di questo inizio stagione per l’ex numero uno Angelique Kerber che è stata eliminata al secondo turno dalla russa Kasatkina per 6-4 0-6 6-4. Marcia spedita invece Karolina Pliskova che regola la transalpina Caroline Garcia per 7-5 6-4. Accedono al terzo turno anche Lauren Davis e Samantha Stosur che hanno sconfitto Vesnina e Strycova.

Share This Post