Finali scudetto Tennis: il Park Genova si laurea campione d’Italia

Ecco la sequenza dei match che hanno determinato il successo del Park Genova nella finale scudetto di Montecatini contro il Forte dei Marmi.

Andrea Arnaboldi, Park Tennis Club Genova

Il Park Genova ha conquistato lo scudetto nella finalissima di Montecatini, sconfiggendo la squadra di Forte dei Marmi e vincendo il titolo di campione d’Italia. I punti decisivi sono giunti grazie ai due doppi dominati dai liguri grazie ad una splendida prestazione di Andrea Arnaboldi. Un successo accolto con grande gioia dalla Park Tennis Club Genova, capace di ribaltare i pronostici della vigilia, nonostante il forfait di Fabio Fognini.

L’incontro si è concluso sul 4-2 per il club ligure. Il primo match tra Friederik Nielsen e Trusendi si è concluso con il successo del primo per 7-6 6-2, che aveva regalato al club genovese il primo punto. Nei due successivi singolari Paolo Lorenzi e Matteo Marrai hanno sconfitto rispettivamente Giannessi e Mager, portando il parziale sul 2-1 per i toscani. E’ toccato ad Arnaboldi pareggiare i conti sconfiggendo Filippo Volandri per 6-4 7-6 e rimandando ogni sentenza ai due doppi.

In entrambi i match si è imposta la coppia del club ligure. Nel primo dei due match, Arnaboldi e Nielsen hanno battuto Marrai/Trusendi per 6-4 6-3, mentre nell’ultimo, decisivo, doppio la coppia formata da Giannessi e Mager si è imposta su Lorenzi/Volandri per 6-3 6-4.

Questa è la sequenza dei match della finale scudetto:

Friederik Nielsen (Park t.c. Genova) d Trusendi (Forte dei Marmi) 7-6 6-2
Paolo Lorenzi (Forte dei Marmi) d A.Giannessi (Park Genova) 6-2 4-6 6-3
Matteo Marrai (Forte dei Marmi) d Gianluca Mager (Park Genova) 6-3 3-6 6-1
Andrea Arnaboldi (Park Genova) d F.Volandri (Forte dei Marmi) 6-4 7-6
Andrea Arnaboldi/Friederik Nielsen (PArk Genova) d Matteo Marrai/Walter Trusendi (Forte dei Marmi) 6-4 6-3
Alessandro Giannessi/Gianluca Mager (Park Genova) d Paolo Lorenzi/Filippo Volandri (Forte dei Marmi) 6-3 6-4

Share This Post