Finale Coppa Davis: Cilic e Dodig portano la Croazia sul 2-1

Il doppio croato si aggiudica il terzo incontro della finale Coppa Davis grazie ad un Ivan Dodig ispirato e oggi CIlic potrebbe ottenere il punto decisivo.

Si deciderà con una ultima giornata al cardiopalma la finale Coppa Davis in corso alla Zagreb Arena di Zagabria, tra Croazia e Argentina. I padroni di casa si sono aggiudicati il punto del doppio grazie alla coppia formata da Marin Cilic e Ivan Dodig, che hanno avuto la meglio sulla coppia composta da Juan Del Potro e Leonardo Mayer.

Bene la coppia croata che si aggiudica i primi due set dopo due agguerriti tie break, per poi chiudere l’ultimo parziale sul 6-3 in oltre due ore e mezza di gioco. Sugli scudi la prestazione di un ottimo Ivan Dodig che si è rivelato compagno di doppio degno del più quotato Cilic. Bravo sia sotto rete che negli scambi da fondo, Dodig è stato davvero l’uomo in più in campo per i croati a differenza di Leonardo Mayer che ha evidenziato uno scarso affiatamento con il compagno.

cilic-dodigI primi due set hanno visto il netto e prevedibile dominio del fattore servizio. I croati si sono aggiudicati l’89% dei punti grazie ad una prima efficace. Nei due tie break, decisivi gli errori di Mayer che regalano su un piatto d’argento i primi due parziali mettendo in discesa la strada verso il successo della coppia locale. Il terzo set vola via, con i croati che confermano il maggior affiatamento e strappano il break decisivo che vale il 2-1 nella finale Coppa Davis.

Oggi Cilic potrebbe chiudere la contesa

Oggi il primo incontro vedrà in campo Marin Cilic contro Del Potro. Per Cilic è la ghiotta occasione per mettere a segno il punto che vale l’insalatiera. Nell’ultimo match andranno in campo Ivo Karlovic e Federico Delbonis. Si comincia alle ore 14.

Share This Post