Atp Finals, risorge Djokovic che acciuffa la semifinale: sconfitto Raonic in due set

Djokovic è già in semifinale nelle Atp Finals, dopo il successo su Raonic che adesso contenderà il secondo posto a Thiem nello scontro diretto.

Le Atp Finals entrano finalmente nel vivo e riscoprono protagonista Nole Djokovic, il campione serbo che dopo l’appannamento della seconda parte di stagione, sembra avere ritrovato lo smalto dei giorni migliori. Djokovic ha sconfitto il canadese Milos Raonic nella seconda sfida del gruppo Lendl delle Atp Finals, in corso di svolgimento alla O2 Arena di Londra.

djokovicIl canadese ha cercato di fare leva sul servizio potente (14 ace) per cercare di arginare lo strapotere tecnico del serbo, ma ha resistito solo nella prima parte del match, crollando nel finale e lasciando campo libero ad un ritrovato Djokovic. Nel primo set, il serbo si è imposto per 8-6 al tie break ripetendosi anche nel secondo set (dopo avere annullato una palla set all’avversario) e imponendosi ancora per 7-5 nell’altro tie break.

Straordinaria la reazione del tennista serbo sotto per 5-4 nel secondo set e in grado di far sfoggio dei suoi migliori colpi del repertorio per rimettere in piedi un set che sembrava segnato. Un chiaro segno di una ritrovata fiducia che potrebbe consentirgli di riacciuffare il primo posto nel ranking, perso alcune settimane fa a beneficio di Andy Murray.

Gli altri risultati e le sfide di oggi

Nell’altra sfida del girone, Dominic Thiem si è imposto sul francese Gael Monfils con il punteggio di 6-3, 1-6- 6-4. Con questi risultati, Djokovic è già in semifinale mentre Thiem e Raonic si giocheranno il tutto per tutto nello scontro diretto che varrà la semifinale delle Atp Finals. Oggi si giocano i match dell’altro girone. Si parte con la sfida tra Murray e Nishikori, mentre nel secondo match se la vedranno Wawrinka contro Cilic.

Share This Post