Parigi-Bercy: avanti Djokovic e Murray, Vinci eliminata nel Masters B

E’ testa a testa Murray – Djokovic per il primo posto nel ranking Atp, mentre la VInci dice addio al Masters B con una netta sconfitta contro la Kvitova.

E’ partito l’assalto di Andy Murray al primo posto del ranking Atp. Le sue velleità di scalzare Nole Djokovic dal trono di numero uno del tennis mondiale proseguono anche grazie alla sofferta vittoria , nel torneo di Parigi-Bercy, contro un Fernando Verdasco tornato in perfetta forma.

Lo spagnolo, specialista della terra rossa, è andato vicino alla grande impresa di battere Andy Murray. Dopo aver perso il primo set per 6-3, è riuscito a strappare il break allo scozzese portandosi sul 5-3. Ma l’orgoglio di Murray è venuto fuori riuscendo a riportare in parità le sorti del set costringendo l’avversario al tie break. Verdasco non si è scomposto ed è riuscito a portare a casa il parziale vincendo il tie break per 7-5. Nel terzo set, lo spagnolo tiene botta nel combattutissimo parziale decisivo che si risolve però con un break di Murray conquistato sul 5-5 che gli ha spianato la strada verso il successo. Ora per lo scozzese il prossimo avversario è il francese Lukas Pouille.

Bene anche Djokovic che ha regolato Gilles Muller per 6-3 6-4 e adesso dovrà vedersela contro il temibile bulgaro Dimitrov.
Nel resto del tabellone avanza Kei Nishikori che ha sconfitto Troicki per 6-2 7-5 mentre Sock ha avuto la meglio sul talentuoso austriaco Dominik Thiem per 6-2 6-4. Pouille ha superato in tre set Feliciano Lopez, mentre Goffin non ha avuto problemi ad eliminare Mahut col punteggio di 7-6(5) 6-3. Bene anche Gilles Simon nella maratona tennistica contro Bautista Agut conclusasi al tie break del terzo set.

La Vinci costretta al ko anche dalla Kvitova

Viene eliminata dal Masters B con due sconfitte su altrettanti incontri, Roberta Vinci, sconfitta anche dalla ceca Petra Kvitova che si è imposta facilmente per 6-1 6-2.

Share This Post