Nadal rinuncia alle Atp Finals, per i problemi al polso: ‘E’ il momento di riposare’

Con un comunicato diffuso sui social, Rafael Nadal ha reso nota la propria volontà di chiudere anzitempo la stagione 2016.

Rafael Nadal ha chiuso il sipario sulla stagione 2016 per preparare al meglio la nuova stagione che verrà, dicendo di fatto addio alle ATP Finals che si disputeranno a fine stagione. L’infortunio al polso sinistro non si è riassorbito del tutto, per questo motivo il tennista maiorchino ha preferito soprassedere agli ultimi tornei della stagione per non rischiare ricadute.

rafael nadalRivedremo certamente Rafael Nadal agli Australian Open che partiranno a fine gennaio. Il tennista spagnolo ha annunciato la propria decisione direttamente attraverso i propri profili social: ‘Non è un segreto – ha scritto Nadal sui social network – che sia arrivato alle Olimpiadi a corto di preparazione senza avere pienamente recuperato, ma l’obiettivo era competere e vincere una medaglia per la Spagna. Questo recupero forzato mi ha causato del dolore e adesso sono costretto a fermarmi per iniziare la preparazione nel 2017. Sono molto affranto per dover rinunciare a Basilea – ha proseguito Nadal nel suo post – e non sarò in grado di competere neanche per Parigi-Bercy, dove sono sempre stato trattato bene. Ora è il momento di riposare per preparare al meglio il 2017’.

L’annuncio del tennista maiorchino segue di pochi giorni l’altro annuncio dato da Roger Federer, che anche lui ha dato forfait per le Atp Finals per guai fisici. Fra l’altro il campione elvetico è stato presente all’inaugurazione della Rafa Nadal Academy.

Share This Post