Kyrgios vince il titolo a Tokyo: bene Fognini a Shangai

Kyrgios centra il tris in carriera battendo Goffin in finale. Ottimo esordio di Fognini a Shangai.

Nick Kyrgios centra il terzo successo in carriera, sconfiggendo il belga David Goffin nella finale dell‘Open di Tokyio (montepremi 1,345.000) in una finale che ha regalato emozioni a iosa. L’australiano, come al solito, ha fatto leva sul proprio servizio possente per avere la meglio sul diretto avversario, sfornando 21 ace.

Kyrgios ha vinto in rimonta dopo avere perso per 6-4 il primo parziale. Nel terzo set, sul 5-4 per Goffin, il belga è stato avanti sul 30-0 in ricezione, ma a soli due punti dal match è stato travolto dal servizio potente dell’avversario che ha inanellato tre game consecutivi, conquistando il titolo. In precedenza l’australiano si era affermato ad Atlanta e Marsiglia.

Conquista il titolo a Pechino, Agnieszka Radwanska che ha sconfitto in finale la sorprendente inglese Johanna Konta per 6-4,6-2. Un altro alloro che vale davvero tanto (oltre 6 milioni di dollari il montepremi del China Open) per la tennista polacca, che ha cosi raccolto il ventesimo successo in carriera e il terzo in questa stagione. La Konta, dopo aver conquistato la finale a Pechino, potrà festeggiare da lunedi l’ingresso nella top ten del circuito. Sarà la nuova numero 9 del ranking.

Fognini batte Ramos Vinolas, ora attende Nole

Inizia nel migliore dei modi l’avventura di Fabio Fognini allo Shangai Rolex Masters. Il tennista ligure ha eliminato in due set (7-5, 6-3) il tennista spagnolo Ramos Vinolas. Adesso Fognini attenderà al secondo turno, il fuoriclasse serbo Novak Djokovic, testa di serie numero uno del torneo.

Share This Post