Atp Rotterdam: ‘Seppi raggiunge Federer in semifinale’

Atp rotterdam: ‘Un Seppi super raggiunge le semifinali battendo Medvedev, ad attenderlo Roger Federer’

Atp Rotterdam, nel giorno in cui Roger Federer torna sul tetto del mondo, Andreas Seppi lo raggiunge in semifinale del torneo. Andreas Seppi piega la resistenza del russo Daniil Medvedev dopo una gara combattutissima durata circa 2 ore. L’azzurro prevale con il punteggio di 7-6(4), 4-6, 6-3.

Pronti dunque ad assistere all’esaltante sfida contro lo svizzero nel penultimo atto del torneo olandese. Nel primo set, la sfida si gioca con i servizi, così l’epilogo più scontato è il tie-break, deciso da un solo minibreak, il quinto punto infatti serve a vincere il primo set per 7 punti a 4. Nel secondo set, il canovaccio cambia, break in apertura del russo e controbreak dell’altoatesino, si prosegue così sempre sul filo dell’equilibrio, con i servizi a farla da padrone.

L’allungo decisivo stavolta lo effettua il russo, che ottiene un nuovo break nel corso del settimo gioco chiudendo per 6-4 alla prima occasione. Il terzo e decisivo set è il più bizzarro di tutti, infatti i primi tre game scorrono lisci con il servizio a dominare, poi Seppi allunga con un break portandosi sul 3-1, il russo Medvedev rientra restituendo il break, ma l’azzurro nel game immediatamente successivo strappa nuovamente il servizio che permette di scappare sul 4-2. Seppi a questo punto non si fa più sorprendere, anzi fallisce ben tre match-point di risposta nel corso dell’ottavo gioco, ma chiude nel nono alla prima occasione avuta sul proprio servizio. Ad attenderlo adesso ci sarà il fresco numero uno al mondo Roger Federer, chissà magari già appagato di aver raggiunto e superato l’amico-nemico Rafael Nadal.

Share This Post