Atp Rotterdam: ‘Andreas Seppi supera Joao Sousa in tre set ed avanza nel torneo’

Atp Rotterdam, l’azzurro Andreas Seppi inarrestabile anche a Rotterdam

Atp 500 Rotterdam, grande vittoria, quella ottenuta da Andreas Seppi, che nella giornata di ieri ha superato il portoghese Sousa conquistando un posto nel secondo turno del torneo dove lo attenderà una difficile sfida, contro la terza forza del seeding, Alexander Zverev.

L’altoatesino, ripescato nel main draw come lucky loser dopo aver perso da Klizan nell’ultimo turno di qualificazioni, ha giocato un match tutto cuore, commettendo pochi errori, salvo il secondo set che ha praticamente regalato con il 6-1finale ma chiudendo il terzo set per 2-6 facendo suo il match. Nel primo set, la differenza l’ha fatta il break arrivato nel terzo gioco, che gli ha permesso di chiudere la frazione di gioco iniziale con il punteggio di 6-4.

Nel secondo parziale, invece, Andreas ha avuto un momento di buio, dove ha perso lucidità e forza mentale dando la possibilità al portoghese Sousa di pareggiare con un perentorio 6-1. Nel terzo set, Seppi ha avuto una grande reazione d’orgoglio riuscendo a portare la sfida dalla sua parte, cogliendo di sorpresa un po’ tutti, compreso il suo avversario, il quale pensava che l’azzurro si fosse ormai spento.

Dopo aver avuto l’enorme bravura di cancellare due palle break sul 4-2, il portoghese è definitivamente crollato, ed Andreas ne ha potuto approfittare, per mettere a segno un ulteriore break, che ha delineato il 6-2 finale, maturato in poco meno di due ore di gioco. Continua così il momento positivo dell’azzurro, che si augura, come del resto tutti noi, di continuare la stagione in scia del risultato ottenuto a Melbourne.

Share This Post