Mubadala World Tennis Championship: ‘Anderson regola Bautista Agut, la Williams rientra con un ko’

Mubadala World Tennis Championship, vittoria ad Anderson, Serena Williams rientra con una sconfitta contro la Ostapenko

Il sudafricano Kevin Anderson si è aggiudicato il “Mubadala World Tennis Championship“, torneo-esibizione di Abu Dhabi che ha inaugurato il 2018 battendo per 6-4, 7-6 lo spagnolo Roberto Bautista Agut.

Nella finalina per il terzo e quarto posto Dominic Thiem ha superato per 6-3, 6-4 l’altro spagnolo Pablo Carreno Busta. In campo femminile la tennista americana Serena Williams finisce ko contro la numero 7 al mondo col punteggio di 6-2, 3-6, 10-5 in un match d’esibizione contro la Ostapenko. Per la 36enne ex n.1 del mondo, si è trattato del primo match dopo il lungo stop per la nascita della figlia Alexis Olympia.

La Williams ha ceduto solo al tie-break finale, mostrando di poter competere da subito, contro la più giovane rivale. Un segnale incoraggiante in vista dell’Australian Open, che Serena affronterà da campionessa in carica.

Hopman Cup, Federer batte Sugita e trascina la squadra elvetica sul 3-0 contro il Giappone

Il fuoriclasse svizzero Roger Federer ha convinto nel suo match d’esordio della 30esima edizione della Hopman Cup, superando Yuichi Sugita per 6-4, 6-3, in un’ora e 6 minuti di gioco. Dopodiché La Svizzera poi ha dilagato sul Giappone grazie al successo di Belinda Bencic su Naomi Osaka per 7-5, 6-3, vincendo anche il doppio misto Federer-Bencic hanno regolato il duo Sugita-Osaka col punteggio di 2-4, 4-1, 4-3(1). Intervistato dopo la vittoria, Federer ha detto: ‘Sono molto felice di essere di nuovo qui con la mia famiglia e spero che possa portarmi bene come l’anno scorso, dove ho vissuto grandi emozioni’. Sempre nel Gruppo B, gli Stati Uniti di CoCo Vandeweghe e Jack Sock, finalisti della passata edizione, si sono imposti per 2-1 sulla Russia del duo Anastasia Pavlyuchenkova e Karen Khachanov. Esordio il 31 dicembre per le prime due squadre del Gruppo A, Australia e Canada. Il primo dell’anno, si assisterà alla sfida tra Belgio e Germania.

Share This Post