Andy Murray rischia di operarsi all’anca, Nishikori out per Brisbane

Lo scozzese Murray ha rinviato la partenza per il torneo di Brisbane dove non ci sarà sicuramente Nishikori, finalista l’anno scorso

Ancora problemi per Andy Murray, il campione scozzese, fermo da Wimbledon è scivolato al 16esimo posto della classifica Atp, sarebbe dovuto partire per Brisbane per il suo rientro nel circuito. Secondo quanto scrive il quotidiano britannico ‘Daily Mail’, lo scozzese ex numero uno del mondo è indietro nella preparazione per il riacutizzarsi del dolore all’anca.Andy Murray

Murray starebbe valutando la possibilità, di operarsi per risolvere una volta per tutte il fastidioso problema, anche se un intervento all’anca lo costringerebbe almeno a sei mesi di stop, pregiudicando tutta la prima parte della stagione.

Anche il rientro del nipponico Kei Nishikori slitterebbe, fuori per infortunio da agosto, l’ultima apparizione sui campi da tennis risale ormai al Masters 1000 di Montreal, assenza che ha fatto scivolare il giapponese al 22esimo posto della classifica Atp. Annunciato per il torneo di Brisbane, che aprirà la nuova stagione il 31 dicembre, Kei avrebbe dovuto difendere i 150 punti della finale conquistata la scorsa edizione, ma l’infortunio al polso non ancora recuperato, da poche possibilità per il rientro al primo torneo del nuovo anno.

Share This Post