Coppa Davis Finale, Francia-Belgio 3-2, l’Insalatiera va ai transalpini

La Francia vince la Coppa Davis dopo 16 anni: Pouille firma il 3-2

La Coppa Davis 2017 manda in paradiso la Francia che conquista la sua decima insalatiera battendo tra le mura di casa 3-2 il Belgio di un David Goffin. Il belga da solo non ha potuto fare altro che conquistare i suoi due singolari, ma arrendersi alla supremazia francese.

Lucas Pouille

Un risultato, la vittoria della Francia, che premia meritatamente la nazione che ha, il più alto numero di giocatori classificati tra i primi 100 al mondo (10). E‘ stato Lucas Pouille l’eroe di Francia, piegando nel quinto e decisivo match il belga Steve Darcis (n.76 Atp) con il punteggio di 6-3, 6-1, 6-0, in 1 ora e 36 minuti di gioco. Una partita dominata dal francese che ha letteralmente annientato qualsiasi velleità di vincere del suo avversario.

Pouille ha imposto il proprio tennis in ogni zona del campo, gestendo la pressione di un incontro tanto decisivo che importante. Il circo del Grande Tennis, va ora in letargo per 5 settimane, tornando più vivo che mai, già da lunedì 1° gennaio 2018 con l’inizio dei tornei di Brisbane, Pune, Doha e della Hopman Cup di Perth. La Davis invece riaffiorerà nel primo week-end di febbraio, con la nazionale azzurra maschile che farà visita al Giappone, gli altri incontri in programma saranno Francia-Olanda (da questo match uscirà la possibile avversaria dell’Italia), Spagna-Gran Bretagna, Kazakhstan-Svizzera, Croazia-Canada, Australia-Germania, Serbia-Stati Uniti e Belgio-Ungheria.

Share This Post