Saranno Novak Djokovic e Stan Wawrinka i finalisti degli Us Open

Successo in 4 set per Novak Djokovic su Monfils, mentre lo svizzero ha superato in rimonta Kei Nishikori.

Saranno Novak Djokovic e Stan Wawrinka a contendersi il titolo negli Us Open in programma a Flushing Meadows. Il campione serbo ha sconfitto in quattro set il francese Monfils mentre Wawrinka ha avuto ragione sul nipponico Nishikori.
Novak Djokovic si è imposto per 6-3, 6-2, 3-6, 6-2 in poco più di due ore e mezza sul numero 12 del ranking Gael Monfils, ottenendo la sua 21.ma finale in uno slam.

Nonostante le perplessità sulla propria condizione fisica, il tennista serbo ha comunque espresso il solito tennis efficace, soffrendo solo nel terzo parziale. In realtà l’esito del match non è mai stato in discussione. Nei precedenti 12 precedenti tra i due giocatori, il tennista serbo è riuscito sempre a prevalere e anche stavolta la superiorità tecnica è parsa evidente fin dalle prime battute.

novak djokovicNell’intervista post gara, Novak Djokovic ha ammesso di essere calato vistosamente nel quarto match non negando che la condizione fisica è ancora approssimativa. ‘C’era una intensa umidità – ha dichiarato il campione serbo – è stato difficile giocare per entrambi in queste condizioni. Monfils è uno dei migliori del circuito nelle accelerazioni da fondo campo, per questo mi ha stancato con i lunghi palleggi. Spero di potermi esprimere ancora meglio nella finale’.

Wawrinka ha perso 19 volte contro Nole

L’altro finalista sarà l’elvetico Stan Wawrinka, numero 3 del mondo, che ha battuto in poco più di tre ore il sorprendente giapponese Kei Nishikori, che nei quarti aveva sconfitto Andy Murray. Lo svizzero si è imposto per 4-6, 7-5, 6-4, 6-2 crescendo di ritmo dopo una partenza ad handicap. Il giapponese ha pagato lo sforzo fisico compiuto nella maratona tennistica contro il tennista scozzese, per questo motivo, dopo una partenza sprint, il suo gioco è calato di intensità favorendo il ritorno di Wawrinka.

Nei precedenti contro Djokovic, il tennista elvetico ha vinto solo 4 delle 23 sfide totali, ma potrebbe approfittare delle condizioni fisiche non brillantissime di Nole. Per questa ragione la finale degli Us Open è aperta ad ogni pronostico.

Share This Post