Rafael Nadal fuori dagli Us Open per mano di Pouille: Vinci ai quarti

Rafael Nadal è costretto a cedere il passo al francese Pouille dopo una maratona conclusasi al tie break del quinto set. La Vinci accede ai quarti.

Un Rafael Nadal sottotono e ancora non al massimo della forma è costretto a soccombere negli ottavi degli Us Open contro il sorprendente francese Lucas Pouille, autore di una prestazione da incorniciare. Giungono anche notizie positive per i colori azzurri con Roberta Vinci che festeggia la qualificazione ai quarti, battendo la Tsurenko per 7-6, 6-2.

Lucas PouilleRafael Nadal cede a Pouille dopo una maratona tennistica che ha visto trionfare il francese nell’ultimo tie break. Parte benissimo il tennista transalpino che rifila un comodo 6-1 nel primo parziale, al tennista maiorchino. Nel secondo set viene fuori l’orgoglio di Rafael Nadal che rimette tutto in discussione vincendo per 6-2 il secondo parziale. Nel terzo tornano fuori i vecchi fantasmi per il maiorchino costretto ancora a piegarsi per 6-4 al più reattivo avversario.

In questa girandola di emozioni, Nadal ritrova il ritmo per riportarsi sotto piazzando il break sul 4-2 e poi chiudendo il parziale per 6-3. Lo spagnolo comincia bene il set decisivo ottenendo il break sul 3-2 per allungare al 4-2. Ma p Pouille sente aria di impresa, strappa ancora il servizio al maiorchino e allunga il match fino al 6-6 dopo avere sprecato un paio di palle match. Il tie break vede subito il francese avanti e capace di allungare fino al 6-3 per poi sprecare 3 palle match. Chiuderà sull’8-6 piegando definitivamente Nadal al quale va l’onore delle armi per essersi difeso strenuamente prima di inchinarsi alla maggior freschezza dell’avversario.

Tre francesi nei quarti degli Us Open

Grande trionfo per Roberta Vinci che sconfigge la Tsurenko ed è attesa martedi dal quarto contro la fortissima tedesca Angelique Kerber. La tarantina è l’unica italiana rimasta in gara. Djokovic vince facile contro Edmund in tre comodi set, mentre Tsonga ha la meglio per 3 set a uno contro Jack Sock. Va avanti anche l’altro francese Monfils che passeggia contro Baghdatis affermandosi per 3 set a zero.

Share This Post