Wta New Heaven: prosegue la crisi di Camila Giorgi, domani in campo la Vinci

Subito fuori a New Heaven Camila Giorgi e Sara Errani, mentre Roberta Vinci farà il proprio esordio domani contro la croata Koniuh.

Va subito ko Camila Giorgi al Connecticut Open di New Heaven, dove il tennis italiano perde subito anche Sara Errani ancora una volta poco brillante. Si attende l’esordio di Roberta Vinci, numero 8 del ranking Wta che affronterà la croata Ana Konjuh all’esordio. Il torneo Wta Premier di New Heaven è dotato di un montepremi ricco da 760 mila dollari e rappresenta l’ultimo vero test prima degli Us Open che prenderanno il via il 29 agosto.

Parte male Camila Giorgi ripescata nel tabellone femminile come lucky loser dopo avere perso inopinatamente contro la greca Sakkari al primo turno, venendo sconfitta ancora una volta da Elena Vesnina (numero 20 del mondo) in un match con poca storia. La russa si è portata avanti con un 3-0 pesante condito da due break che in pratica hanno mandato in archivio il primo parziale, dove la Giorgi ha evidenziato ancora i propri limiti di concentrazione risultando assai fallosa.

Nel secondo set, Camila Giorgi, ha provato ad abbozzare una reazione mossa da un sussulto d’orgoglio, cercando di rendere più dura la vita alla Vesnina. Dopo avere perso il turno di servizio e sotto per 3 giochi a zero, la Giorgi ha iniziato a macinare gioco ottenendo anche il break che l’ha portata sul 4-5. Nel momento decisivo del set ha perso nuovamente il servizio mandando a monte le speranze di rimonta.

Fuori anche Sara Errani

Male anche Sara Errani che ha ceduto alla russa Ekaterina Makarova per 7-5, 6-2. Anche la Errani dopo un avvio confortante si è disunita con il trascorrere del match cedendo il secondo set in malo modo e proseguendo la sua striscia negativa che l’ha condotta sempre più giù nel ranking Wta. Le speranze azzurre, adesso, sono totalmente riposte nella grinta di Roberta Vinci, indiscutibilmente l’elemento di punta del tennis rosa italiano in questo momento.

Share This Post