Indian Wells: passa solo la Errani, Schiavone e Giorgi subito ko

Solo Sara Errani riesce nell’impresa di superare il primo turno negli Indian Wells battendo in tre set combattutissimi la Minella.

sara erraniSolo Sara Errani gioisce per i colori azzurri nell’esordio degli Indian Wells, dopo aver sconfitto per 1-6 6-4 7-5 la lussemburghese Mandy Minella (numero 76 del mondo) dopo quasi tre ore di match. Non poteva esserci miglior debutto per la tennista romagnola dopo l’infortunio patito in Fed Cup che l’ha costretta al riposo per qualche settimana. Brutta la partenza di Sara Errani che va sotto subito nel primo parziale per 6-1 ma che riesce a riordinare le idee e negli altri due parziali riesce ad imporre il proprio gioco. La prossima avversaria sarà davvero un ostacolo quasi proibitivo.

Si tratta di Caroline Wozniacki, la tennista danese che ha iniziato nel migliore dei modi la stagione e che vanta una condizione di forma straordinaria. Male le altre due azzurre in campo nel primo turno degli Indian Wells. Francesca Schiavone si è dovuta arrendere con un doppio 6-3 alla tennista americana Louisa Chirico, mentre la giornata era già iniziata sotto tono per i nostri colori a causa della sconfitta di Camila Giorgi per mano della svedese Johanna Larsson che si è imposta per 7-6 6-3.

La prossima avversaria di Roberta Vinci sarà Madison Brengle che al primo turno ha sconfitto che ha sconfitto la tedesca Maria con il punteggio di 6-4 6-2. Vanno avanti anche la Niculescu che ha sconfitto la Cirstea nel derby rumeno, mentre si qualificano anche Heather Watson, la Ostapenko, la Bencic e Kateryna Pliskova. Buone notizie per i colori azzurri dal tabellone maschile. Federico Gaio ha vinto la sfida con l’australiano Whittington ed entra nel tabellone principale.

Share This Post