Wta Finals: facili successi per Angelique Kerber e Madison Keys

La Kerber è ormai ad un passo dalla qualificazione alle semifinali delle Wta Finals, mentre la Keys si giocherà il tutto per tutto contro Halep.

Le Wta Finals di Singapore hanno disputato gli incontri della terza giornata con in campo le quattro protagoniste del gruppo rosso. In campo la numero uno del mondo Angelique Kerber che ha incontrato poche difficoltà nell’aver ragione di una Simona Halep apparsa davvero sottotono e priva di carica agonistica.

Eloquente è il punteggio di 6-4, 6-2 con il quale la tedesca ha saputo tenere a bada gli ardori dell’avversaria, per la verità apparsa priva di idee e di mordente. La giocatrice rumena, assai fallosa, ha perso subito il servizio in apertura per poi riuscire a centrare il break e portarsi sul 4-4. Ma al nono gioco è stata costretta a cedere nuovamente il servizio, perdendo il set per 6-4. Nel secondo parziale non c’è stata storia. Angelique Kerber ha preso il volo, chiudendo per 6-2 il match e aggiudicandosi la seconda vittoria delle Wta Finals nel proprio girone.

La Keys asfalta la Cibulkova con 26 vincenti

madison keysNell’altra gara della Wta Finals in programma nella terza giornata, ad illuminare la scena è stata Madison Keys, che ha sconfitto nettamente Dominka Cibulkova con il punteggio di 6-1, 6-4. La tennista statunitense conferma l’ottima tradizione contro la slovacca, non avendo mai perso nei precedenti 4 scontri diretti. La Keys si è fatta strada grazie ad un servizio preciso ed efficace che ha messo in seria difficoltà la Cibulkova già dalle prime battute del match.

Al termine del match saranno ben 26 i vincenti della Keys contro i soli 6 della slovacca, ben distante dai propri standard di rendimento. Mercoledi scenderanno in campo le altre quattro giocatrice del gruppo bianco. Karolina Pliskova (che ha vinto il primo match contro la Muguruza) affronta la russa Kuznetsova mentre la stessa Muguruza dovrà vedersela contro Aga Radwanska.

Share This Post