Wta Finals: successi per Kuznetsova e Pliskova nel girone bianco

Splendida affermazione della Kuznetsova al debutto nelle Wta Finals sulla Radwanska dopo una maratona durata quasi tre ore.

Nelle Wta Finals in programma a Singapore debutta il girone bianco con una grande sorpresa. La russa Svetlana Kuznetsova, reduce dal successo di Mosca, ha sconfitto in tre set la campionessa Aga Radwaska dopo una battaglia al fulmicotone durata quasi tre ore. Una sfida intensa, che ha visto prevalere la tenace Kuznetsova, che ha messo in mostra una condizione fisica davvero invidiabile. La russa si è aggiudicata il primo set per 7-5 conquistando il break all’undicesimo gioco e archiviando il primo parziale alla terza palla set.

Wta FinalsNel secondo parziale ha dovuto subire il ritorno della tennista russa che ha dominato il set vincendo con un eloquente 6-1 che lasciava presagire un altro finale di match. Nel terzo set, però, la russa ha ritrovato i colpi vincenti ed è tornata assoluta protagonista. Dapprima è stata la Radwanska a strappare il servizio alla russa, che a sua volta ha strappato di nuovo il servizio all’avversaria. Poi ancora un altro break conquistato dalla Kuznetsova è stato fatale alla polacca che si è dovuta piegare alla migliore condizione dell’avversaria.

La Pliskova si impone dopo aver annullato una palla match

Altra sfida intensa delle Wta Finals è stata quella tra la ceca Karolina Pliskova e la spagnola Garbine Muguruza. Il match si è concluso con il successo della ceca in tre set tiratissimi in un’altra maratona tennistica durata 2 ore e mezza. La Pliskova domina la scena per un’ora conquistando agevolmente il primo set per 6-2.

Poi è stata capace di portarsi sul 3-1 nel secondo set ma una serie di errori e un blackout inspiegabile, consentivano alla Muguruza di rifarsi sotto fino al tie break vinto dalla stessa per 7-4. Nel terzo set la Muguruza prende il volo fino a portarsi sul 4-0. Sembrava finita ma con un sussulto d’orgoglio la ceca riusciva a centrare la clamorosa rimonta, annullando una palla set e aggiudicandosi il set decisivo per 7-5.

Share This Post