Wta Finals: a Singapore successi per Halep e Kerber

Sono iniziate le Wta Finals di Singapore, dove Halep e Kerber hanno già conquistato i primi due punti, mentre oggi sarà la volta del gruppo bianco.

Le Wta Finals che laureeranno la giocatrice dell’anno sono appena iniziate a Singapore con i primi due match che vedevano di fronte Simona Halep contro Madison Keys, e Angelique Kerber (la numero uno del ranking) contro Dominika Cibulkova.

simona halepFacile il successo della rumena (numero 4 del ranking) contro la statunitense per 6-2, 6-4 in un match dominato dai vincenti della Halep in appena un’ora e 10 contro un’attonita Keys, di fatto mai in partita.
Meno agevole il successo della numero uno, Kerber, che ha dovuto faticare tre set per piegare la resistenza di una coriacea Cibulkova, mai doma.

La tedesca, che quest’anno ha scalzato Serena Williams al primo posto nel ranking, si è imposta per 7-6(5) 2-6 6-3 in due ore e 20 minuti di gara. Due successi nel pieno rispetto dei pronostici, che hanno consentito ad Halep e Kerber di balzare subito al comando del girone rosso.

Oggi debutta il girone bianco

Oggi si giocheranno i match del gruppo bianco, con la Kuznetsova che dovrà fare i conti con la Radwanska mentre la Pliskova dovrà vedersela contro la spagnola Muguruza. Proprio la spagnola, il 2 dicembre, battezzerà il ritorno in campo (seppure in torneo di esibizione) di Maria Sharapova in un match che si disputerà a Madrid.

Sarà un modo, per la tennista russa, di testare il proprio stato di forma in attesa della ripresa dell’attività agonistica che avverrà all’inizio del prossimo anno. Grande assente alle Wta Finals è Serena Williams, ancora alle prese con i noti problemi alla spalla che ne hanno condizionato il rendimento nel 2016. La statunitense dovrà anche recuperare le energie mentali, dopo una stagione sottotono e alcuni insuccessi, come quello di Rio 2016, che l’hanno costretta a dover cedere il primo posto nel ranking ad Angelique Kerber.

Share This Post