Indian Wells: ‘Venus Williams elimina la sorella Serena, la Wozniacki s’impone sulla Sasnovich’

Wta Indian Wells, Venus Williams elimina la sorella Serena, Wozniacki avanti, fuori Svitolina

Wta Indian Wells, era uno dei match più attesi del torneo, quello delle sorelle Williams, infatti da quando Serena è rientrata nel circuito, dopo la gravidanza, l’attesa era tanta. La conclusione del match è stata da pronostico, Venus Williams conquista la sua 29esima sfida in famiglia, vincendo il derby andato in scena al Bnp Paribas Open di Indian Wells, con un montepremi di 8.648.508 in corso sui campi della California.

venus williams

La sorella maggiore delle campionesse statunitensi ha staccato il pass per gli ottavi di finale, superando Serena, numero 8 del mondo al rientro dopo la maternità 6-3, 6-4, dopo un’ora e 24 minuti di gioco. Intervistata dopo la gara Serena ha detto: ‘Sono ancora lontana dalla forma migliore, ma sono sicura che tornerò presto al top, comunque Venus ha giocato benissimo’. Un plauso alla Venus, che a quasi 38 anni, corre e picchia la pallina con tanta determinazione, facendo invidia alle colleghe più giovani. Nel prossimo turno Venus affronterà la lettone Anastasia Sevastova, che ha regolato la tedesca Goerges.

Altro match combattuto quello di Caroline Wozniacki numero 2 del seeding e del ranking, infatti dopo due ore e un quarto, alla fine è riuscita ad avere la meglio, sulla bielorussa Aliaksandra Sasnovich, numero 49 Wta. La 27enne di Odense si è infatti imposta per 6-4, 2-6, 6-3. Per lei adesso ci sarà da affrontare la russa Kasatkina, numero 19 del ranking mondiale e 20esima testa di serie, che ha liquidato per 6-4, 6-3, la statunitense Sloane Stephens, numero 13 Wta e del seeding, è campionessa agli ultimi Us Open.

La sorpresa della giornata appena passata è arrivata dall’uscita di scena dell’ucraina Elina Svitolina, numero 4 del ranking e del seeding, che è stata battuta per 7-5, 6-3, in poco più di un’ora e mezza, dalla spagnola Carla Suarez Navarro, numero 27 Wta e 27esima testa di serie. Per la spagnola adesso si aprono le porte del torneo, visto che incontrerà la wild card Danielle Collins che ha battuto la russa Zhuk.

Share This Post