Fed Cup, Italia-Spagna 1-1: ‘Paolini ko Errani pareggia’

Fed Cup: ‘La romagnola Errani riporta le azzurre in equilibrio dopo la sconfitta della Paolini’

Sara Errani riporta in parità lo scontro di Fed Cup  tra Italia e Spagna per il primo turno del World Group II al PalaTricalle di Chieti. Dopo la sconfitta di Jasmine Paolini contro Carla Suarez, la romagnola è scesa in campo contro Laura Arruabarrena con il giusto piglio. Sara ha imposto il suo gioco fin da subito dopo un inizio con break e controbreak, Sarita ha preso in mano la situazione annientando la spagnola chiudendo il primo set 6-1.

Nel secondo set l’azzurra soffre un pò, ma grazie all’aiuto della spagnola che non sfrutta tre palle break nel quinto gioco, la Errani sale fino a chiudere con un altro 6-1 in appena 66 minuti di gioco. ‘Sono riuscita ad esprimermi su buoni livelli, senza farmi condizionare dall’importanza della posta in palio’.

Queste le parole di Sarita che ha aggiunto: ‘In questi giorni mi sento davvero bene fisicamente, in questa stagione mi sono ripromessa di non pormi obiettivi di classifica, ma solo quello di ritrovare il mio tennis e le giuste motivazioni. Certo, ora servirà un’altra prestazione di spessore contro la Suarez Navarro. Ho controllato le statistiche, abbiamo giocato contro undici volte, quindi ci conosciamo benissimo e siamo anche amiche, speriamo possa uscire una bella partita’.

La squadra vincitrice di questa sfida giocherà i play-off (21-22 aprile) per tornare in alto, chi perderà disputerà nella stessa data i play-out per non retrocedere nel Gruppo II. In ogni caso, l’avversaria del prossimo appuntamento uscirà da un sorteggio martedì. Oggi a partire dalle ore 14:00, ci sarà l’incontro tra le numero uno dei rispettivi team, Errani e Suarez Navarro, a seguire quella tra le numero due, Paolini ed Arruabarrena, in chiusura il doppio tra la coppia azzurra Deborah Chiesa/Elisabetta Cocciaretto e quella ospite Georgina Garcia-Perez/Maria Jose Martinez Sanchez.

Share This Post