Fed Cup, la sfida azzurra inizia con Paolini-Navarro

Fed Cup, Tutti a Chieti oggi alle ore 16:00 per tifare Italia contro la più accreditata Spagna

Fed Cup, saranno Jasmine Paolini e Carla Suarez Navarro nella città di Chieti, ad aprire sabato alle ore 16:00 la sfida tra Italia e Spagna valida per il primo turno del World Group 2 2018 in programma sulla terra rossa indoor del PalaTricalle. Come sappiamo tutti non è stata convocata Camila Giorgi, che sicuramente avrebbe dato una mano alla squadra azzurra, in quanto ancora in contrasto con la FIT per la querelle sorta tempo addietro proprio su una convocazione rifiutata dalla tennista italo-argentina in Fed Cup.

A seguire Sara Errani affronterà Lara Arruabarrena. Domenica a partire dalle ore14:00 vedremo la sfida tra le numero uno dei rispettivi team, Errani-Suarez Navarro, a seguire quella tra le numero 2, Paolini ed Arruabarrena. A concludere ci sarà il doppio tra la coppia azzurra Deborah Chiesa/Elisabetta Cocciaretto e quella spagnola Georgina Garcia-Perez/Maria Jose Martinez Sanchez.

La Spagna dunque, sarà il primo ostacolo per le azzurre guidate dal capitano Tathiana Garbin per ritornare nel World Group 1 dal quale l’Italia è uscita nel 2016, dopo 18 anni di militanza e quattro trofei conquistati nel 2006, 2009, 2010 e 2013, oltre alla finale del 2007. La squadra vincitrice di questa sfida infatti giocherà i play-off il 21-22 aprile per conquistare un posto nella Fed Cup.

I precedenti tra le due Nazionali sono 7 con un bilancio favorevole alla Spagna che è in vantaggio per 4-3 aggiudicandosi anche le ultime due sfide, a Napoli nel primo turno del 2008 e a Lleida nel 2016 quando furono proprio le iberiche a condannare le azzurre alla retrocessione. La Spagna vanta nella propria bacheca cinque Fed Cup – conquistate nel 1991, 1993, 1994, 1995 e 1998, ed occupa il quarto posto nella classifica delle Nazioni più vittoriose.

 

Share This Post