Wta Brisbane: ‘Svitolina trionfa sulla Sasnovich per 6-2, 6-1, la Errani vince il doppio ad Auckland’

Wta Brisbane, inizio spumeggiante per Elina Svitolina, La Errani in coppia con l’olandese Schoofs, si impone in Nuova Zelanda

Primo titolo stagionale, il decimo della carriera, per Elina Svitolina, che domina la finale del Brisbane International, torneo dotato di un milione di dollari di montepremi che apre la stagione sul cemento australiano. La 23enne ucraina liquida, in poco più di un’ora, Aliaksandra Sasnovich per 6-2, 6-1, confermando un ottimo inizio di 2018.

 

Deve, ancora rinviare l’appuntamento col suo primo successo la bielorussa Sasnovich, prima tennista a raggiungere la finale di Brisbane partendo dalle qualificazioni, per lei è la seconda chance sfumata dopo quella persa a Seul, nel 2015, contro la Begu. Spostandoci di continente bella vittoria, quella dell’azzurra Sara Errani in finale di doppio all’ASB Classic, torneo Wta International dotato di un montepremi di 250mila dollari in corso sul cemento di Auckland in Nuova Zelanda.

Dopo aver vinto la semifinale in coppia con l’olandese Bibiane Schoofs eliminando per 6-4, 6-3 la formazione composta dalla giapponese Nao Hibino e dalla croata Darija Jurak, si è imposta in finale con il punteggio di 7-5, 6-1, in un’ora e 7 minuti di gioco, sulla coppia giapponese composta da Eri Hozumi e Miyu Kato, prime teste di serie del torneo. Per la Errani si tratta del 27esimo titolo conquistato nella specialità di doppio in 41 finali disputate.

Wta Sydney: Giorgi al secondo turno supera in due set la statunitense Stephens

Ottimo esordio nel tabellone principale del torneo Wta di Sydney per Camila Giorgi, la 26enne marchigiana, proveniente dalle qualificazioni, si è imposta per 6-3, 6-0 sulla statunitense Sloane Stephens, n.13 del ranking mondiale e vincitrice degli ultimi Us Open. Al secondo turno Camila incontrerà la vincente del match tra la croata Miriana Lucic-Baroni e la ceca Petra Kvitova.

 

Share This Post