Wta Pechino: Doppietta di Simona Halep, batte la Ostapenko e sale sulla vetta del mondo

Wta Pechino: La rumena Halep corona il suo sogno battendo la Ostapenko per 6-2, 6-4, da lunedì sarà prima nel ranking mondiale

Wta Pechino: Kerber, Pliskova, Muguruza e ora Halep. Il tennis femminile trova la sua quarta numero uno stagionale in un’annata caratterizzata da un grandissimo equilibrio.

simona Halep

La romena Simona Halep è riuscita a conquistare la vetta della classifica Wta dopo aver superato nella semifinale del ‘China Open’ Jelena Ostapenko 6-2, 6-4, il punteggio che permette ad Halep di accedere alla finale e allo stesso tempo di scavalcare la spagnola Muguruza nel ranking mondiale.

Per la 26enne si tratta anche di una rivincita: in finale nel Roland Garros, infatti, aveva perso proprio contro Ostapenko, fallendo un’occasione che avrebbe potuto portarle in dote il primo Slam in carriera e la posizione n.1 tra le donne. Il riscatto, tuttavia, è arrivato qualche mese dopo. Adesso l’ultimo atto del torneo contro la francese Caroline Garcia che ha battuto la ceca Petra Kvitova, testa di serie numero 12, con il punteggio di 6-3 7-5. Nel 2017 la Halep ha disputato 4 finali, vincendone solo una, a Madrid.

Sara Errani brucia le tappe: oggi in campo a Tianjin

Sarà tornerà quindi in campo a sessantacinque giorni dall’ultima gara disputata e lo farà da numero 281 delle classifiche WTA, con 183 punti. Non ci sono punti in uscita quindi qualsiasi risultato ottenuto farà classifica. Per la tennista bolognese si tratterà del 18esimo torneo stagionale, compresi quelli di Madrid e Eastbourne dove l’azzurra non è riuscita ha superare le qualificazioni. Per il ritorno in campo la sorte le ha riservato un accoppiamento piuttosto benevolo. Al primo turno del torneo cadetto di Tianjin incrocerà una delle 13 cinesi in tabellone, la n.533 Xiaodi You (21 anni). In caso di vittoria si giocherebbe l’ingresso nel main draw con un’altra giocatrice di casa, la wild card Yanni Liu (n.923) o Xinyum Han (n.124). La strada per raggiungere il tabellone principale del torneo il cui seeding sarà comandato da Garcia, Kvitova e Peng non sembra quindi impossibile.

Share This Post