Wta Pechino: Halep prestazione eccezzionale, dominata la Sharapova con un doppio 6-2

Wta Pechino: Simona Halep si prende la rivincita sul match di New York: ora è a due vittorie dal numero uno, Sharapova praticamente annullata

Wta Pechino: Per la romena questa è la prima vittoria in otto confronti diretti contro la siberiana ed è particolarmente importante, perché mantiene viva la possibilità di conquistare la prima posizione del ranking mondiale al termine del torneo. La Sharapova non è riuscita ad opporsi allo strapotere della propria avversaria e lascia Pechino con la magra consolazione del rientro in top-100 (da lunedì sarà numero 86).

simona Halep

Pronti, via ed è subito break a zero in favore di Halep. La reazione di Masha è immediata e la parità viene ristabilita grazie ad un paio di risposte molto aggressive su seconde piuttosto tenere della romena. L’aggressività della russa però è un’arma a doppio taglio: arrivano sì i vincenti, ma anche molti (troppi) errori. Si concretizza così il terzo break consecutivo, Halep ringrazia e sale 3-1.

La numero 2 del mondo sta giocando una partita esemplare, mantenendo il palleggio profondo e producendosi in recuperi straordinari che costringono Sharapova a scambi prolungati. La Halep strappa nuovamente la battuta alla propria avversaria nel quinto gioco e si invola sul 5-1, senza particolari patemi.

Due giochi più tardi, il primo set finisce nelle sue tasche col punteggio di 6-2. Nel secondo è decisivo set il break non tarda ad arrivare e Halep allunga sul 3-1 (splendida la risposta vincente che le procura la palla break, specialmente perché realizzata in seguito ad una insidiosa prima al corpo). Masha è confusa e scoraggiata, ma da campionessa qual è cerca con orgoglio di mantenersi attaccata alla partita. Nel settimo gioco annulla di forza due palle break, ma cede alla terza, spedendo la propria avversaria a servire per il set. Halep non si fa pregare e chiude il sipario sulla partita con un periodico 6-2 in un’ora e dodici minuti di tennis tatticamente e tecnicamente perfetto.

Share This Post