Wta Washington: Giorgi sconfitta da Bianca Andreescu, bene Sara Errani

Wta Washington 2017: Camila Giorgi subito eliminata dalla giovane canadese Andreescu

Wta Washington: Finisce subito il cammino di Camila Giorgi a Washington, e stavolta a fermare la strada dell’azzurra ci pensa una giocatrice al primo successo WTA ma di cui si parla un gran bene per gli anni a venire. Bianca Andreescu, di origini rumene ma passaporto canadese, nata il 16 giugno del 2000, ha rotto il ghiaccio nel circuito maggiore con un successo in rimonta, 5-7, 6-3, 6-4.

Camila Giorgi

Inizio di partita molto equilibrato, con Camila che non riesce a sfruttare due palle break nel terzo gioco. Il break decisivo arriva nell’undicesimo game con l’azzurra che strappa il servizio alla canadese e si porta sul 6-5. La marchigiana tiene la battuta nel gioco successivo e si impone per 7-5. Dopo aver vinto il primo set, Giorgi ottiene anche subito il break in apertura di secondo. Il match sembra essere in discesa per la numero 83 del mondo, che invece inizia a commettere troppi errori e concede l’immediato controbreak.

Camila perde nuovamente il servizio nel sesto game e Andreescu riesce poi a chiudere il set in suo favore per 6-3. Break e controbreak anche ad inizio terzo set e questa volta è la marchigiana a dover rimontare. La giovane canadese si riporta nuovamente avanti sul 3-2, ma Giorgi ottiene nuovamente il controbreak e pareggia.

Camila sale a condurre anche per 4-3, ma gioca due pessimi game che permettono ad Andreescu di ottenere un nuovo break e portarsi sul 5-4. Nell’ultimo game Giorgi sbaglia malamente due risposte e mette fuori un comodo dritto, regalando il game e la vittoria alla giovane canadese.

Wta Washington la Errani avanza vincendo in due set

Esordio positivo per Sara Errani nel Wta International di Washington (250mila dollari, cemento) negli Stati Uniti. Nella notte italiana la 30enne romagnola, numero 103 Wta, ha sconfitto per 7-6(0) ,6-2, in poco più di un’ora e mezza di gioco, la giapponese Risa Ozaki, numero 78 del ranking mondiale, confermando l’esito dell’unico precedente disputato quest’anno al primo turno degli Australian Open. Al secondo turno Sara troverà la francese Oceane Dodin, numero 55 del ranking mondiale: tra le due non ci sono precedenti.

Share This Post