Coppa Davis: Spagna nella trasferta indiana, la Francia priva di Tsonga

Nel week end torna la Coppa Davis con sfide suggestive. La spagna in India per non retrocedere, la Francia in semifinale.

In occasione dello spareggio salvezza di Coppa Davis, tra India e Spagna, la federazione tennistica indiana ha deciso di consentire l’ingresso gratuito ai tifosi indiani all’interno della struttura che ospiterà il match. Sarà un match che vedrà gli spagnoli nettamente favoriti nel pronostico e servirà la Rafael Nadalclassica impresa per poter ribaltare le sorti della contesa. La tre giorni di Coppa Davis si giocherà al Khanna Tennis Stadium di Nuova Delhi. Gli spagnoli potranno contare sulla presenza certa di Rafael Nadal, convocato da Conchita Martinez, il capitano del team iberico. Faranno parte della spedizione indiana anche David Ferrer, Feliciano Lopez e Marc Lopez. L’India risponderà con Myneni, Ramanathan, Nagal e il forte doppista Leander Paes.

La Francia attesa dalla semifinale in Croazia

Proprio il doppio sarà la punta di diamante della squadra indiana anche se gli spagnoli potrà contare sul tandem Lopez-Nadal, sempre molto temibile.

Un’altra delle sfide affascinanti del week end di Coppa Davis in programma dal 16 al 18 settembre è la semifinal tra Croazia e Francia. I transalpini non potranno schierare Jo-Wilfried Tsonga appiedato da un infortunio (per lo stesso motivo si ritirò nei quarti degli Us Open). L’infiammazione al tendine rotuleo non si è completamente riassorbita, per questo il numero uno francese ha dovuto dire no.

Il capitano francese Noah, si è consolato convocando Richard Gasquet, giocatore di primissimo livello ma che non è apparso in condizioni di forma smaglianti nelle ultime uscite. Salgono le quotazioni di Lucas Pouille, autore di un 2016 da favola, che gli ha consentito di ottenere risultati sorprendenti come il successo negli Us Open contro Nadal. Certa la presenza di Gael Monfils, in condizioni di forma strepitose. Per il doppio sono stati convocati Herbert e Mahut, che recentemente hanno conquistato la semifinale negli Us Open.

Share This Post