Kobe Bryant si regala un fondo da 100 milioni per investire in comunicazione e tecnologia

Kobe Bryant ha investito una cifra rilevante in tecnologia e comunicazione per festeggiare al meglio il suo 38.mo compleanno.

Kobe Bryant ha compiuto 38 anni il 23 agosto. Il suo primo compleanno da ex giocatore, dopo essersi ritirato dall’attività agonistica. Proprio il 14 Aprile ha disputato il suo ultimo match in Nba salutando i suoi tifosi come sa fare solo lui: realizzando 60 punti contro gli Utah Jazz. Solo una parte degli oltre 33 mila punti messi a segno dalla colonna dei Los Angeles Lakers. Il giocatore è stato anche un punto fermo del Dream Team USA che ha fatto incetta di ori olimpici.

Negli ultimi decenni, Kobe Bryant è diventato una vera e propria icona dello sport mondiale. Soltanto attraverso ricche sponsorizzazioni ha guadaganto qualcosa come 300 milioni di dollari.
In occasione del suo 38° compleanno l’ex giocatore dei Lakers insieme a Jeff Stibel – CEO di web.com con cui Kobe collabora dal 2013 – ha dato vita ad un fondo di 100 milioni di dollari per investire nei prossimi anni in nuove tecnologie e comunicazioni.

Le dichiarazioni di Bryant alla stampa Usa

Kobe Bryant sta dimostrando anche fuori dal parquet di non peccare di creatività: ‘Quando giochi a pallacanestro – ha dichiarato Kobe alla stampa americana – sei sempre focalizzato a vincere partite e campionati. Negli ultimi anni però ho riflettuto molto anche su cosa avrei potuto fare una volta smesso di giocare e ho capito che mi sarebbe piaciuto aiutare gli altri ad avere successo ed essere parte attiva di questo processo Non c’è davvero sensazione migliore di poter dare una mano ad un imprenditore per inseguire un sogno. Io e Jeff siamo molto affiatati e siamo focalizzati al 100% sulla realizzazione di questo progetto. Se si vuole veramente lasciare alle nuove generazioni qualcosa che possa restare in modo tangibile bisogna dare loro le giuste ispirazioni. In questo modo loro faranno la stessa cosa nel futuro. Ci sono diversi modelli a cui ci siamo ispirati per realizzare tutto questo ma soprattutto abbiamo dato grande importanza alle persone e al loro modo di controllare le emozioni e affrontare le situazioni positive e negative che gli si presentano volta per volta di fronte’.

Share This Post